Premio SLAncio 2022 – Luigi Picheca

Pubblicato il

23 Mar 2022

Categorie

Commenti

Luce e tenebre, due elementi che ci accompagnano per tutta la vita, illuminando la nostra strada o gettandoci nel dramma.

Anche affrontare la SLA non è stato semplice, ma una battaglia vinta facendo pace col mondo e con Dio che mi ha fatto scoprire l’unico talento praticabile: la scrittura.
Questo è stato un passo importante per me perché mi ha aperto la mente alla cultura e alla fantasia, scrivere è davvero una bellissima attività che fa amare la lettura e la conoscenza.

Amare la scrittura mi ha portato a collaborare con il giornale Il Dialogo di Monza, grazie a Fabrizio Annaro, e poi a far parte della redazione di ScriverEsistere, permettendomi di fare un’incredibile esperienza, grazie al supporto instancabile di Luisa (Lisetta) Sorrentino, promotrice con noi del premio Slancio, che ha avuto un successo imprevedibile di partecipazione. Un successo che merita l’attenzione dei miei colleghi giornalisti, perché dà spazio anche a tanti talenti nascosti, ma limpidi nella loro umanità e semplicità.

Luigi Picheca

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo articolo è comparso su:

L’autore

Luigi Picheca

Giornalista

Potrebbero interessarti…